POMODORI RIPIENI DI RISO

Vi propongo una ricetta già postata tempo fa ma quanto mai attuale. Fa parte dei miei piatti stagionali preferiti.  E’ un grande classico!

Vi consiglio di provarla finchè si trovano questi bei pomodori rossi, tondi e dalla polpa succosa.

Piatto facile e soprattutto leggero (ma con gusto) da mangiare anche freddo o appena tiepido!

INGREDIENTI

Pomodori rossi tondi

1 cucchiaio e mezzo di riso per pomodoro (io prediligo  il carnaroli ma per questa ricetta va bene anche un arborio)

olive e capperi in quantità a piacere

sale e pepe

olio evo

origano (se piace)

parmigiano

basilico a volontà

 

Tagliare la calotta dei pomodori e svuotarli della polpa. Frullarla e metterla in un contenitore e condirla poi con abbondante olio, sale, basilico tagliato grossolanamente, capperi, olive e, se vi piace, parmigiano e/o origano.

 

Aggiungere il riso crudo e mescolare bene.

Non lesinare con il condimento, deve risultare ben saporito già a crudo.

 

Posizionare i pomodori in una teglia e condirli (all’interno) con un po’ di olio e sale. Riempirli  con il riso.

 

Ricomporre il pomodoro con la calottina. Aggiungere  un filo d’olio ed una spolverata di parmigiano. Infornare per almeno 30 minuti a 180/200 gradi (ma molto dipende dal forno e dalla qualità dei pomodori! Se maturi al giusto punto non dovrebbero tirar fuori troppa acqua e quindi cuocere prima)

DSC_0503

DSC_0498

Non preoccupatevi per il riso messo a crudo: con il condimento e l’acqua dei pomodori , cuoce benissimo!

Buon appetito!

Lucia

Lulù e Vale...Ketty fa la timida

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2020 - Tutti i diritti sono riservati