LINGUINE CON POMODORINI GIALLI E FILETTI DI ALICI

Vi è  mai capitato di applicarvi tanto per cercare nuove ricette per variare la proposta dei piatti giornalieri e poi rendervi conto che non c’è  nulla di meglio della semplicità, con pochi ingredienti e occhio alla tradizione? L’unico vero trucco per la riuscita dei piatti semplici è quello di utilizzare materia prima di grande qualità.

Pasta di Gragnano, datterino giallo, filetti di alici di cetara e la magia è  fatta!

INGREDIENTI ( per 4 persone)

320 g di pasta lunga ( io linguine pasta di Martino )

5/6 filetti di alici sott’olio

1 spicchio d’aglio

pomodorini datterini gialli ( 5 per persona)

1 cucchiaio di colatura di alici ( facoltativo)

1 tarallo o pane grattuggiato aromatizzato

olio, prezzemolo

 

PROCEDIMENTO

Scaldare l’olio con lo spicchio d’aglio. Mettere le alici e farle ben  ben sciogliere aggiungere i pomodorini tagliati a metà per il lungo e fare appassire.

Nel frattempo avrete calato la pasta in abbondante acqua portata a bollore e poi salata ( io considero un litro d’acqua ogni 100g di pasta) .

Moderatevi con il sale considerando le alici e la colatura.

Sollevate la pasta con un forchettone  un paio di minuti prima della cottura prevista e mantecate il tutto direttamente in padella, aiutandovi con qualche cucchiaiata di acqua di cottura e, se volete, con un cucchiaio di colatura di alici.

Aggiungete, nella quantità a piacere, il prezzemolo tritato.

Spolverare il tutto con una piccola quantità di tarallo sbriciolato o del pane grattuggiato o ancora con grissini sbriciolati.

Buon appetito!

 

 

A noi è piaciuto!

Lulù e Vale...Ketty fa la timida

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2020 - Tutti i diritti sono riservati