LO SPAGHETTO CHE SI CREDE UNA CAPRESE

DSC_0721

Ciao tutti!!Ben tornati dalle vacanze!

Spero sia andato tutto secondo i piani…anzi,  meglio!

Le nostre vacanze sono andate bene…certo la cucina non è stata il massimo!

Abbiamo fatto un giro in Germania. Diciamo che i tedeschi hanno tante cose che ci hanno colpito ed affascinato. Tra queste posso dire con serenità che non c’è la cucina!!

Sarà stato un nostro limite culturale non capire la varietà dell’offerta teutonica ma diciamo che non ci siamo spostate molto tra trinomio wurstel-salsiccia-patate.

Appena tornate ci siamo quindi rituffate nei profumi mediterranei e abbiamo preparato questo piatto semplicissimo….ma è di questo che avevamo bisogno!!

Chi di voi conosce i pomodori di Sorrento? Succosi e dotati di una polpa apparentemente “carnosa”, dal sapore assolutamente dolce e delicato, i pomodori di Sorrento hanno grosse dimensioni e sono di forma rotondeggiante. Conosciuti anche come “cuori di bue” il loro gusto viene esaltato se utilizzati – crudi – per la preparazione di insalate (prima tra tutte la famosa “caprese”, preparata con l’ausilio di mozzarella, olio d’oliva e basilico).Prodotto tipico della” terra delle sirene”di cui usufruisce del clima, delle condizioni ambientali e della qualità dei terreni. Bè!! che dire..vi consiglierei di attrezzarvi per provarli, almeno una volta, cercando gli originali e non i tentativi di imitazione.

Si lo so sono un pò campalinista, ma vi assicuro che hanno un gusto cosi particolare ed accattivante che non li lascerete facilmente.

Già una volta vi ho parlato di una ricettina facile facile in cui utilizzavo di preferenza il pomodoro Sorrentino (ricordate gli spaghetti con i pomodori all’insalata?) Adesso ve ne propongo una simile che rende omaggio nella preparazione e presentazione ai prodotti dell’eccellenza campana.

Da bravi campani non potevamo rientrare dalle vacanze se non con un po’ di pasta e con la mitica mozzarella…per cui, ecco questo spaghetto che crede di essere una caprese…

Come vedete dalla foto, le versioni preparate sono due: uno con la mozzarella a pezzetti, la seconda con la mozzarella stracciata fino a formare una sorta di mousse che abbiamo posizionato in forma di quenelle.

A Valentina è piaciuta più la mozzarella stracciata, a Mario la mozzarella a pezzi….a voi?

INGREDIENTI

Spaghetti

Pomodori all’insalata ( cuore di bue sorrentini)

Mozzarella

Basilico

Olio e sale

PROCEDIMENTO

Semplice semplice.

Spolpate il pomodoro di Sorrento e con la polpa, a crudo conditevi degli spaghetti belli al dente dopo averla insaporita con olio sale e basilico.

Per la stracciata di mozzarella abbiamo semplicemente messo nel mixer per un paio, massimo tre “botte” la mozzarella.

So che potrebbe sembrare un delitto frullare della mozzarella ma a Valentina è piaciuta molto

DSC_0700DSC_0716

 

E con questo Lucia ed i satelliti vi augurano una buona ripresa

Lulù e Vale...Ketty fa la timida

4 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2020 - Tutti i diritti sono riservati