FIORILLI IN PASTELLA

 

Ciao a tutti!!

Oggi abbiamo avuto dei bei fiori di zucca.

Immagine

Quindi: nessuna ricetta particolare….la morte del fiorillo è fritta!

Immagine

Si, non è fotogenico, si, potevo applicarmi di più con le luci, si, persino il piatto è bruttino ma….volete mettere che gioia addentare un fiorillo caldo caldo!! Frienno e magnanno come diciamo a Napoli!!

PS Per la pastella veloce ho utilizzato:

250 gr di farina

l’angolo di un cubetto di lievito

1 bicchiere d’acqua circa

sale.

La pastella dev’esser “lenta” di consistenza.

 

Immagine

Nella foto: abbinamento di fiorillo con verdure (pomodori e peperoni sott’olio) per poter dire “vabbè, comunque abbiamo mangiato solo verdure”

Buona serata a tutti

Lulù e Vale

Lulù e Vale...Ketty fa la timida

4 Comments

  • Silvia ha detto:

    Ciao, complimenti per questi fiorilli! e poi che non ci sono le uova…!
    Una domanda: la una volta che fai la pastella, la lasci lievitare (e se sì, quanto) o la utilizzi subito?
    Grazie e ciao
    Silvia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2020 - Tutti i diritti sono riservati